VERDURE DOLCE LA PACE DENTRO

Viviamo sul corpo della Madre Terra, immenso organismo Divino vivente che ci ospita, ci sostiene e ci ama e, come noi, sta evolvendo.

Ognuno di noi sente interiormente questo richiamo a vivere nell’onore, amore e rispetto di questo essere cosmico.

Ognuno a modo suo risuona nel suo cuore col cuore della madre terra e desidera riportarle pace.

Ma portiamo pace solo se siamo in pace dentro..

L’energia della terra, in autunno ci offre le verdure dolci tonde. Questo per riportare armonia ed equilibrio al centro del nostro corpo. E l’organo che “tiene in armonia tutte le cose” è il pancreas.

Rientrare in noi stessi

Questo ci aiuta a rientrare in noi stessi per evolvere. Capire chi siamo. Rinforzarci nella nostra terra interiore ed aprirci ad una nuova, costruttiva, modalità di scambio con il mondo.

Le verdure dolci aiutano ad alcalinizzare il corpo. Questo aiuta tutto il nostro sistema ad avere pensieri armoniosi ed equilibrati che ci consentono di ritrovare la pace.

Eccesso di acidità

Al contrario invece, l’eccesso di acidità nel corpo induce pensieri ed emozioni d’urgenza, sbalzi d’umore, carenza, fino ad arrivare al limite degli attacchi di panico. Tutto ciò porta l’individuo a creare addirittura dipendenze e comunque uno stato di costante affaticamento.

L’eccesso di acidità produce uno stato tossico nel corpo, che genera pensieri tossici quali l’ansia e la paura, il senso di mancanza o di svuotamento.

Apre la porta all’abbassamento del sistema immunitario e, di conseguenza a batteri patogeni, virus, funghi e lieviti che invece non riescono a proliferare in un ambiente più alcalino.

L’acidità predominante, crea inoltre notevoli disturbi sia a livello del sistema nervoso, quali ad esempio disturbi del sonno, che a livello gastrointestinale. Favorendo, fra l’altro, anche l’insorgere delle allergie.

Il corpo ha un sistema tampone che usa per mantenere stabile il valore del pH nel sangue. L’eccesso di acidità, può trasformarsi in grassi che intasano in tal modo le vie di depurazione dell’organismo creando allergie.

Equilibrio acido-base

Quando una persona ritrova un corretto equilibrio acido-base, può incominciare a recuperare la forma fisica senza il minimo sforzo. Inoltre anche  vitalità, vivacità, sonno ristoratore, maggior capacità di concentrazione, calma e capacità di gestire lo stress.

La dieta varia da persona a persona. Dato che ognuno ha esigenze diverse, si può però ipotizzare uno standard ottimale.  Per tutti, nell’ambito di una dieta strutturata con il 50-75% di bevande ed alimenti alcalini. Ad esempio brodi e succhi di verdura, cereali integrali, verdure appena scottate, verdure dolci, acqua pura (meglio ancora se acqua alcalina). Accompagnando il tutto con  esercizio fisico leggero e stretching ed emozioni e pensieri positivi, scaturiti da una meditazione profonda e rigenerante.

In questo modo si è in grado di affrontare la vita con maggior energia, autostima, serenità e positività. Finalmente sentendosi al posto giusto, nel momento giusto e sapendo con certezza di essere sostenuti dalla vita stessa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *