RISO MISTO SELVAGGIO AI GERMOGLI DI BROCCOLO

pinit
Difficoltà: Principiante Tempo di preparazione 15 min Tempo di cottura 40 min Tempo totale 55 min Porzioni: 4 Stagione migliore: Estate

Descrizione

Sciacquate il riso e lessatelo in un litro circa di brodo vegetale bollente per 40’. Sbucciate l’aglio e la cipolla, lavateli, tritateli e saltateli in 4 cucchiai d’olio per un paio di minuti. Pulite le verdure, private il peperone dei semi e dei filamenti e tagliatelo a tocchetti. Tagliate le zucchine a fiammifero e la carota a striscioline. Tritate il sedano. Aggiungete il tutto all’aglio ed alla cipolla in padella, proseguite la cottura a fuoco vivace per altri 2’, cospargete con abbondante prezzemolo e basilico sminuzzati ed erba cipollina tagliuzzata con le forbici, salate e spegnete il fuoco. Scolate il riso una volta cotto e conditelo subito con i germogli ben sciacquati, 2 cucchiai d’olio e le verdure in padella. Mescolate bene, pepate a piacere e servite questo riso, volendo, anche freddo.

Ingredienti

Note

Questa miscela di tipi di riso di diverse provenienze dal mondo, particolarmente profumata e ricca di sostanze nutritive, si presta benissimo per insalate di riso calde o fredde a base di verdure.

In stagione, provatelo con scalogno e asparagi selvatici ! Ricordate che il basilico è un ottimo digestivo.

Parole chiave: riso rosso, germogli di broccolo
Archiviato in

PAOLA SASSI

Giornalista / pubblicista, libera ricercatrice spirituale, One Life Spiritual Coach, ipnologa per la regressione alle vite passate, operatrice olistica ad indirizzo nutrizionale, si occupa di lettura dell’aura, radioestesia, reiki e pulizia vibrazionale svolgendo la sua attività attraverso seminari ed incontri individuali da circa 25 anni.