POKE AL MISO E VERDURE

Metodo di cottura ,
Cucina , ,
Portate
Difficoltà Principiante
Tempo
Tempo di preparazione: 15 min Tempo di cottura: 45 min Tempo totale: 1 ora
Porzioni 4
Stagione migliore Adatto tutto l'anno
Descrizione

Cuocete il riso nel brodo vegetale per cca 40/45 minuti a fuoco basso e a pentola coperta fino a quando avrà assorbito tutto il liquido di cottura. Lasciatelo intiepidire.

Spuntate le carote, pulitele e tagliatele a dadini insieme alle zucchine. Sbollentate entrambe le verdure per un paio di minuti e scolatele.

Cuocete anche gli edamame ancora surgelati, in acqua bollente, per 2 minuti.

Sbucciate il porro ed affettatelo sottilmente; saltatelo rapidamente, in una padella antiaderente con un filo d’olio ed aggiungete le verdure lasciandole insaporire per un attimo.

Sbucciate gli avocado e tagliateli a pezzettoni.

In una ciotola emulsionate 3 cucchiai d’olio con un cucchiaino di wasabi e un paio di cucchiai di tamari. Aggiungete un cucchiaio di miso disidratato e una manciata di erbe fresche tritate.

Versate il condimento sulle verdure e mescolate bene; suddividete il riso in 4 ciotole aggiungete l’avocado e sopra a tutto le verdure.

Servite tiepido o freddo.

Ingredienti
  • 300 grammi Riso venere (Integrale)
  • 1 litro Brodo vegetale
  • 2 avocado (maturi)
  • 2 Carote (piccole)
  • 1 Porro
  • 200 grammi Edamame ((anche surgelati))
  • 200 grammi Zucchine (tenere)
  • Erba cipollina
  • Coriandolo (fresco)
  • Tamari (a piacere)
  • Olio extravergine d'oliva (EVO)
  • Miso (disidratato)
  • Wasabi (in pasta)
Note

questo piatto è davvero un piatto completo per tutte le stagioni e una sorgente di principi nutritivi che favoriscono la digestione grazie anche alla presenza di miso e tamari. Il coriandolo ha poi una precisa proprietà antifermentativa oltre ad essere anche un antibatterico e fungicida.

Il riso Venere è una gran fonte di antiossidanti grazie alla presenza di antociani, sostanze vegetali che, insieme al selenio, aiutano a rafforzare le difese immunitarie e a contrastare lo stress ossidativo.

Limitano inoltre l’assorbimento di colesterolo.

Il riso Venere svolge inoltre un’azione depurativa per il fegato e grazie all’apporto di calcio e magnesio, contribuisce al buon mantenimento delle strutture ossee.

E’povero di sodio e non contiene glutine e, data la presenza di vitamine del gruppo B, minerali, ferro e triptofano, contrasta stress e stanchezza.

Contiene inoltre molte fibre e quindi favorisce la funzionalità intestinale.

Parole chiave: poke, verdure, edamame, miso, wasabi, avocado
PAOLA SASSI

Giornalista / pubblicista, libera ricercatrice spirituale, One Life Spiritual Coach, ipnologa per la regressione alle vite passate, operatrice olistica ad indirizzo nutrizionale, si occupa di lettura dell’aura, radioestesia, reiki e pulizia vibrazionale svolgendo la sua attività attraverso seminari ed incontri individuali da circa 25 anni.